Perché è necessario verificare il tuo conto?

Prima che tu possa iniziare a prestare sulla nostra piattaforma, abbiamo bisogno di verificare la tua identità. Questi controlli ci permettono di costruire un rapporto di fiducia con te e prevenire attività illegali nel rispetto delle normative anti-riciclaggio.

Protezione dei dati

Abbiamo a cuore la protezione dei tuoi dati personali. Nella nostra pagina Sicurezza puoi scoprire ciò che facciamo per proteggere i tuoi dati. In questo articolo puoi trovare consigli utili per mantenere i tuoi dati al sicuro. Nella nostra Informativa sulla Privacy spieghiamo come utilizziamo i tuoi dati

La verifica del conto

Puoi verificare il tuo conto sia da web che da mobile

1. Da web

  • Al termine della registrazione vieni reindirizzato direttamente alla sezione Attività. Per iniziare la verifica, clicca sul pulsante verde "Verifica il tuo conto" e carica i documenti elencati di seguito.

2. Da mobile

L'app mobile October offre una nuova esperienza di navigazione. Iscriviti e segui le istruzioni, sarai guidato attraverso tutto il processo di creazione e verifica del conto. 

L’app October è disponibile su App Store e su Google Play.

Quali sono i documenti necessari?

Ecco i 3 documenti di cui abbiamo bisogno per la verifica del tuo conto October:

Un documento d’identità valido

  • la tua carta d’identità, fronte e retro a colori
  • il tuo passaporto, a colori;
  • il tuo permesso di soggiorno; fronte e retro a colori.

 ❷ Un secondo documento d'identità

  • uno dei documenti sopra elencati (diverso da quello già caricato);
  • patente di guida, fronte e retro a colori;
  • tessera sanitaria, fronte e retro a colori;
  • ultima dichiarazione dei redditi;
  • certificato di nascita o di matrimonio;
  • Qualsiasi altro documento contenente gli elementi di identificazione richiesti: cognome, nome, nome, data e luogo di nascita.

❸ Un estratto conto bancario

(eventualmente con gli importi nascosti) o qualsiasi altro documento ufficiale della banca che contenga il tuo nome, il tuo IBAN e il logo della banca. L’IBAN deve essere relativo ad un conto corrente SEPA in euro.

➡️ Casi particolari:

  • Il tuo IBAN è relativo a una banca online: le banche online sono sottoposte a verifiche più approfondite che richiedono il caricamento di una prova di residenza a tuo nome, emessa da meno di 3 mesi (es: fattura di un servizio di pubblica utilità, un certificato di residenza rilasciato dal comune, ecc.)
  • Vivi al di fuori del tuo paese d'origine: in questo caso dovrai inviarci una prova di residenza fiscale a tuo nome per permetterci di applicare la corretta percentuale di ritenute ai tuoi interessi.

Dopo aver caricato i tuoi documenti, non dimenticare di cliccare il tasto verde "Continua la registrazione" per permetterci di ricevere e trattare i tuoi documenti.

Se ricevi un messaggio di errore, aggiorna la pagina: la tua sessione potrebbe essere scaduta e dovrai proteggerla di nuovo per continuare.

Se hai domande sul processo di verifica puoi contattarci in chat o all'indirizzo [email protected].

Hai trovato la risposta?