Regime fiscale del conto October

La Legge di Bilancio 2018 ha modificato la tassazione degli interessi provenienti da prestiti sulle piattaforme di crowdlending. La tassazione ad aliquota marginale Irpef, in vigore fino al 31 dicembre 2017, è stata sostituita da una ritenuta alla fonte a titolo d’imposta nella misura del 26% per gli interessi maturati a partire dal 1 gennaio 2018. 

October agisce quindi come sostituto di imposta, applicando agli interessi mensili una ritenuta alla fonte del 26% a titolo di imposta.

Puoi verificare il dettaglio delle ritenute applicate alla tua pagina Portafoglio, selezionando "rimborsi passati" nella sezione "Movimenti". Per ciascun rimborso ricevuto vengono indicati l'importo della ritenuta applicata e l'importo degli interessi al lordo della ritenuta.

La dichiarazione dei redditi

October rende disponibile, a termini di legge, la Certificazione Unica (CU) contenente il riepilogo degli interessi percepiti nel corso dell'anno e delle ritenute operate. La CU è scaricabile alla sezione "Tassazione" della pagina portafoglio.

Gli interessi percepiti fino al 31 dicembre 2017 devono essere dichiarati come redditi diversi nella compilazione della dichiarazione dei redditi (mod. 730 Quadro D “Altri redditi”, D2, tipo ‘1’; Unico Quadro RL “Altri redditi”, RL2, tipo ‘1’).
Per gli interessi maturati a partire dal
1 gennaio 2018 invece non sono necessari adempimenti da parte dei prestatori privati. 

Did this answer your question?