Il processo di analisi

  1. Analisi in 48h: l'impresa comunica il proprio Codice Fiscale/Partita IVA, l'importo richiesto e la durata del finanziamento. L'analisi è basata su dati finanziari di database esterni. 
  2. Analisi approfondita: il nostro team del Credito si mette direttamente in contatto con l'impresa per meglio approfondire il progetto e le caratteristiche dell'azienda (attività, mercato, struttura finanziaria, etc) al fine di confermarne l'idoneità.
  3. Assegnazione del rating: questa classificazione permette ai prestatori privati di comprendere facilmente la capacità di rimborso dell'impresa e il livello di rischio del progetto.

Criteri di analisi e di assegnazione del rating

  • il 60% della classificazione dipende dall'analisi della solidit√† finanziaria: livello di rendimento, struttura finanziaria, indebitamento e capacit√† di rimborso
  • il 20% della classificazione deriva dall'analisi del contesto imprenditoriale: tendenze di mercato e posizionamento
  • il 20% della classificazione dipende dall'analisi del management dell'azienda

Per maggiore precisione, questo indice è definito come 

(margine operativo lordo - imposte - investimenti autofinanziati) / (oneri finanziari + quantità delle scadenze del debito annuali)

Il FCCR esprime la capacit√† dell'azienda di far fronte ai suoi impegni finanziari fissi. In questo senso, pi√Ļ alto √® il FCCR, maggiore √® il margine di sicurezza per l'azienda. Ad esempio: un FCCR pari a 1,5 indica che l'azienda pu√≤ contare su un margine aggiuntivo del 50% rispetto alla sua capacit√† di rimborso.

Esempio: un indicatore FCCR pari a 1,5 significa che l'azienda ha un margine aggiuntivo del 50% rispetto alla sua capacità di rimborso.

L'indice FCCR

Per definire la capacità di rimborso di un'impresa utilizziamo l'indice FCCR (Fixed Charge Coverage Ratio, o calcolo della capacità di rimborso di una società). Ecco come interpretarlo:

  • FCCR < 1 : redditivit√† insufficiente per sostenere il rimborso del debito -> progetto rifiutato.
  • FCCR = 1 : redditivit√† appena sufficiente per sostenere il rimborso del debito -> presentazione del progetto al Comitato del Credito, in funzione della storia aziendale, del management e degli elementi di contesto.¬†
  • FCCR > 1 : redditivit√† sufficiente per sostenere il rimborso del debito con margine aggiuntivo-> presentazione del progetto al Comitato del Credito, in funzione degli elementi di contesto.¬†

Il rating

Il rating assegnato a un progetto (A+, A, B+, B, C) rappresenta il livello di rischio di default di un progetto sulla base della valutazione del Comitato del Credito di October. Un progetto A rappresenta un rischio inferiore a un progetto C, e dunque offre un tasso di interesse inferiore.

Il tasso di interesse

Il tasso di interesse di ogni progetto è determinato in funzione del suo rating e della durata del finanziamento. A titolo indicativo, ecco di seguito la griglia attualmente in uso.

Un metodo collaudato

Il lavoro del team del Credito parte da un processo fortemente automatizzato, che permette ai nostri analisti di concentrarsi sulle attività a maggiore valore aggiunto: costruzione del dossier, interviste telefoniche con l'impresa, analisi del progetto e caricamento sulla piattaforma.

Did this answer your question?